CHI AIUTIAMO

Casa Karuna accoglie disabili fisici e/o mentali, a prescindere dalla razza, lingua o religione, dando la preferenza a quelli provenienti dalle famiglie molto povere. Tuttavia, a causa della scarsità di fondi e di personale, al momento non siamo in grado di accogliere i disabili gravi.

I familiari che desiderano far entrare un loro congiunto disabile sono invitati a contattare direttamente Karuna Home.

I candidati sono sottoposti ad una visita medica prima di essere ammessi.

La durata della permanenza dipende dalla situazione economica della famiglia e dal potenziale di recupero del candidato. I disabili con problematiche di entità moderata possono avere necessità di soli pochi mesi di riabilitazione e addestramento prima di rientrare nelle loro famiglie, alle quali sarà spiegato come proseguire a casa il programma riabilitativo.

Inoltre, l’Associazione Karuna Home Italia, dirige un programma di adozione a distanza per tibetani indigenti e anziani e per i monaci.